Un insieme di interviste raccolte dall’esordio del Premio Gaetano Marzotto. Punti di vista sul mondo e sulla realtà italiana da parte di imprenditori, ricercatori, incubatori d’impresa, mondo della finanza e venture capitalist, giornalisti ed esperti di innovazione che credono nel cambiamento del nostro Paese.

giovedì 14 novembre 2013

Alessandro Russello

Alessandro Russello: Innovazione, la costante capacità di meravigliarsi

Alessandro Russello, nato a Palmanova (Ud) il 12.09.1958. Laureato in Filosofia all’Università di Padova. Viene assunto nel 1985 nei quotidiani locali del Gruppo L’Espresso– Repubblica: il Mattino di Padova, la Tribuna di Treviso, la Nuova Venezia. Negli anni si occupa di politica, cronaca giudiziaria e di cultura, rivestendo successivamente ruoli di coordinamento con la carica di caposervizio prima e caporedattore poi. Contemporaneamente, dal 1990 al 2002, collabora con il Corriere della Sera dal Veneto. Nel 2002, all’apertura del nuovo dorso del Corriere della Sera, viene assunto come caporedattore al Corriere del Veneto. Successivamente viene nominato vice direttore della stessa testata e nel giugno 2010 ne diventa direttore responsabile. 

mercoledì 13 novembre 2013

Ilaria Capua

ILARIA CAPUA: RICERCA OPEN SOURCE

Direttore del Dipartimento di Scienze Biomediche Comparate dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie di Legnaro (PD). Il Dipartimento ospita il Centro di Referenza Nazionale, FAO ed OIE per l’Influenza Aviaria e per la Malattia di Newcastle, il Centro di Collaborazione Nazionale e Centro di Referenza nazionale per la ricerca scientifica sulle malattie infettive nell’interfaccia uomo/animale e il Centro di Referenza FAO per la rabbia. Grazie al lancio di GISAID, un network internazionale per la condivisione on-line dei dati genetici dei virus dell’influenza aviaria, Ilaria Capua ha ricevuto il premio Scientific American 50 dell’omonima rivista americana e il premio Revolutionary Mind dalla rivista americana ‘Seed’. Si occupa di ricerca scientifica nell’ambito della Sanità Animale per la Commissione Europea.

domenica 10 novembre 2013

Patrizia Sandretto Re Rebaudengo

PATRIZIA SANDRETTO RE REBAUDENGO: LA RELAZIONE TRA GIOVANI E IMPRESA

Patrizia Sandretto Re Rebaudengo dopo essersi laureata in Economia e Commercio all’università di Torino, si avvicina all’arte contemporanea, come collezionista, all’inizio degli anni ’90.
Nel 1995 dà vita alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, di cui è presidente. Nel 1997 viene inaugurata la prima sede della Fondazione a Guarene d’Alba, Palazzo Re Rebaudengo. Nel 2002 la Fondazione inaugura un nuovo spazio espositivo a Torino.
Dal 2008 è membro della Commissione Cultura di Confindustria Nazionale e membro della Giuria dei Letterati del “Premio Campiello – Confindustria Veneto”. È inoltre membro dell’International Council e del Friends of Contemporary Drawing del MoMA di New York, dell’International Council della Tate Gallery di Londra, del Leadership Council del New Museum di New York, dell’Advisory Committee for Modern and Contemporary Art del Philadelphia Museum of Art e del Consiglio Culturale del Magazine Cartier Art.
Nel 2011 Patrizia Sandretto Re Rebaudengo è vicepresidente della Giuria del Premio Rothschild.

martedì 14 maggio 2013

Romano Artoni

Romano Artoni: La ricerca e la conquista dei nuovi mercati sono gli elementi necessari per mantenere le imprese innovative

Emiliano di origine, due figli, si laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Parma. Dopo un anno di pratica forense diventa avvocato. Inizia la sua carriera di banca nel 1982 al Credito Italiano in ruoli direttivi in più filiali del centro-nord. Nel 1999  – con la costituzione del Gruppo UniCredit – passa al vertice di Caritro (Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto).
In UniCredit è stato, dal 2003, direttore regionale della banca Retail in Piemonte/Liguria e, dal 2006,  nel Triveneto Ovest.
Nel 2010  è stato direttore esecutivo del network Famiglie e PMI del Triveneto Occidentale.
Dal gennaio 2013  è Deputy Regional Manager di UniCredit nel Nord-Est.
Inoltre è presidente di UniIT srl, joint venture tra UniCredit e Tecnofin (Provincia Autonoma di Trento), vice presidente della Commissione ABI Trento e vice presidente della commissione ABI del Friuli Venezia Giulia.

giovedì 09 maggio 2013

Marialuisa Coppola

Marialuisa Coppola: Vincere la sfida della ripresa accorciando le distanze tra le istituzioni e l’imprenditore

Nata a Vicenza il 2 novembre 1960, maturità linguistica e diploma alla Scuola interpreti di Trieste, dirigente d’azienda, abita a Porto Viro (Ro). Dal 1997 è stata consigliere e assessore nel comune di Rosolina (Ro). Commissario provinciale di An nel Polesine dal 1998, dal 2001 al 2005 è stata assessore esterno nella giunta regionale, con deleghe al bilancio, pari opportunità, relazioni e cooperazione internazionale, diritti umani, pesca. Dal 2005 al 2010 ha retto l’assessorato al Bilancio, con deleghe anche alla pesca, alla cooperazione e ai rapporti internazionali, alle pari opportunità e all’imprenditoria femminile e giovanile. E’ alla sua terza legislatura regionale.

venerdì 03 maggio 2013

Alberto Baban

Alberto Baban: Ci vuole forza di reazione per dare speranza al sistema d’impresa

Alberto Baban è presidente della Piccola industria di Confindustria Veneto.
Imprenditore di prima generazione ha fondato, nel 1998, la Tapì di Massanzago, una multinazionale che produce tappi sintetici per spirits e vini con sedi produttive in Nord America, Argentina ed Australia.
Nel 2011 diventa socio fondatore e presidente di VeNetWork, una società composta da 42 imprenditori veneti che sfrutta le sinergie per gestire nuovi investimenti in aziende legate al territorio. M. E. B.